Fondo Amico di Paco
Associazione nazionale per la tutela degli animali - O.N.L.U.S.
  
Abbandono dei cani: un fenomeno crudele e pericoloso
Ogni anno in Italia oltre 150.000 cani vengono abbandonati per strada. Più di 4.000 incidenti stradali sono provocati ogni anno da cani randagi.
Il randagismo non solo è un fenomeno vergognoso per una società civile, ma costituisce anche un pericolo per la sicurezza stradale.

Fa' qualcosa!
Diventa anche tu "Amico di Paco"

Diventando "amico di Paco" farai un gesto di grande generosità e solidarietà verso creature che danno tutte se stesse all'uomo, ricevendo troppo spesso in cambio sofferenze e umiliazioni. Aiutaci ad aiutarle e a diffondere i valori dell'amore, del rispetto e della comprensione nei loro riguardi.

Come Aiutarci
Per sostenerci potete darci una mano in tanti modi:
iscrivendovi al Fondo Amici di Paco" - acquistando per voi o i vostri amici gli esclusivi "Regali di Paco" - con libere offerte - con tutte queste cose messe insieme...
Grazie a voi le migliaia di cani e di gatti che ogni anno aiutiamo potranno sperare in un futuro più sereno. E vi saranno immensamente riconoscenti.

    5x1000: BASTA LA TUA FIRMA PER DARCI UN GRANDISSIMO AIUTO   
Anche quest'anno hai la possibilità di aiutare tanti cani e gatti senza famiglia e tanti animali maltrattati: destina il 5 per mille dell'IRPEF al Fondo Amici di Paco.


    Estate, tempo di vacanze: portalo con te...   
L’abbandono: un fenomeno in calo ma sempre preoccupante
L’arrivo dell’estate, la stagione più attesa per tante persone, ripropone come sempre il fenomeno degli abbandoni di cani e di gatti.
Sono diverse centinaia di migliaia i cani e i gatti abbandonati ogni anno. Gli incidenti stradali provocati da animali vaganti ammontano a circa 4.000 l’anno.
Il periodo estivo e quello che va da novembre a febbraio registrano il picco maggiore degli abbandoni. Tanti cani o gatti acquistati o adottati a Natale, a Pasqua sono già finiti per strada. Il loro destino è quasi sempre impietoso: sono tanti e orribili i modi in cui un cane o un gatto abbandonato può finire, dal morire di stenti all’essere investito o ucciso. Tra quelli che sopravvivono, molti finiscono in un rifugio, in attesa di un’adozione che per molti di loro non arriverà mai. Solo pochi fortunati riescono a trovare una nuova famiglia.
Paco è uno di questi. Grazie alle sue avventure, narrate in prima persona da lui per mano della sua mamma adottiva Diana Lanciotti (in “Paco, il Re della strada” e altri 3 libri venduti in migliaia di copie), Paco ha svelato la faccia tragica e a molti sconosciuta del randagismo.
Paco è l’indimenticato ispiratore del Fondo Amici di Paco, associazione nazionale per la tutela degli animali, scomparso nel 2006 all’età di sedici anni dopo una sfolgorante “carriera” di cane al servizio dei suoi simili meno fortunati di lui. La sua storia si intreccia strettamente con la storia di un’associazione che, in diciassette anni, ha cambiato radicalmente il modo di pensare degli umani nei confronti dei cani, dei loro sentimenti e dei loro diritti.
Il Fondo Amici di Paco è stato la prima associazione, 17 anni fa, ad attirare l’attenzione di istituzioni, media e cittadini sulle problematiche dei cani e dei gatti abbandonati.

    "Parliamone insieme" (da "Amici di Paco" 57)   
Dalla rubrica "Parliamone insieme" curata da Diana Lanciotti sulla rivista "Amici di Paco" 57, il caso di un cagnolino da "recuperare": www.facebook.com/photo.php?fbid=649242168502234&set=a.361495887276865.85157.361198103973310&type=1&theater
Per richiedere la rivista: paco@amicidipaco.it

    Qualcuno sta eliminando i più famosi cuochi italiani   
Dopo il grande successo de "La gatta che venne dal bosco", esce l’attesissimo “giallo vegetariano” di Diana Lanciotti, giornalista, scrittrice e fondatrice del Fondo Amici di Paco, qui al suo quindicesimo libro.

Una storia intrigante, stupefacente, macabra, irriverente, ma anche ironica e divertente, ambientata nel mondo dell’alta gastronomia.

Un libro insolito, ricco di colpi di scena ma anche di spunti di riflessione, dalla parte degli animali. Dopo averlo letto, ogni volta che vi siederete a tavola e guarderete nei vostri piatti... non sarete più gli stessi.

Il libro viene presentato in anteprima dalla rivista “Amici di Paco” e sul sito www.amicidipaco.it, dove può essere acquistato direttamente alla pagina http://store.amicidipaco.it/index.php...&id=90

Qui potete leggere la presentazione completa http://www.dianalanciotti.it/article.php?story=20140707175359547

e qui l'intervista all'autrice http://www.dianalanciotti.it/staticpages/index.php?page=20140707183407558

    È uscito il numero estivo di "Amici di Paco"   
È appena uscito il numero 57 di "Amici di Paco", la rivista del Fondo Amici di Paco, associazione nazionale per la tutela degli animali nata nel 1997 e ispirata alla figura del mitico Paco, il “Re della strada” (dal titolo del libro che narra la sua storia) adottato nel 1992 e divenutone l’amatissimo testimonial. Il numero estivo, come sempre ricco di notizie e informazioni, è in gran parte dedicato alla Campagna Antiparassiti con la quale per il 12° anno grazie alla generosità dei propri sostenitori il Fondo Amici di Paco ha aiutato tanti rifugi a mantenere in salute i cani e i gatti ospitati, favorendone l’adozione.
Giunta al 57esimo numero, la rivista è l'organo di informazione del Fondo Amici di Paco, un periodico trimestrale che contiene tutte le informazioni più importanti per chi vuole conoscere da vicino le nostre attività a favore degli animali e conoscere o scambiare opinioni sul meraviglioso mondo dei nostri amici a quattro zampe.

Gli argomenti di questo numero:

    Quando internet e l'animalismo fanno danni: la (falsa) notizia della cagnolina impiccata in Sardegna   
Ieri su internet è stata diffusa la notizia di una cagnolina impiccata in un comune della Gallura.

Diana Lanciotti, fondatrice e presidente onorario del Fondo Amici di Paco, che è profondamente legata alla Sardegna dove trascorre buona parte dell’anno (proprio per aiutare i canili sardi alluvionati ha deciso di devolvere a loro il ricavato dei suoi libri “La gatta che venne dal bosco” e “Occhi sbarrati”), per ristabilire la verità dei fatti e fermare un'ingiustificata caccia alle streghe, ha diramato un comunicato stampa e scritto un editoriale sul suo sito:

http://www.dianalanciotti.it/article.php?story=20140620093501678

Ne parliamo anche sulla pagina Facebook del Fondo Amici di Paco:

https://www.facebook.com/pages/Fondo-Amici-di-Paco-Associazione-nazionale-per-la-tutela-degli-animali/361198103973310


    Domenica tutti a Milano per la festa dei Fratelli Minori di Olbia   
Domenica 15 giugno tutti a Milano per la terza festa del rifugio "I FRATELLI MINORI DI OLBIA"!
Ci sarà anche la premiazione del concorso letterario (presidente della giuria Diana Lanciotti, fondatrice del Fondo Amici di Paco).
Vi aspetta una domenica speciale!

Qui il programma
http://www.lidaolbia.it/festa15-06-14.htm

1 2 3 4 5 6 7 8 9 Pagina successiva

Contatti

Fondo Amici di Paco
Associazione nazionale per la tutela degli animali
Organizzazione di Volontariato - O.N.L.U.S.
25080 Padenghe sul Garda (BS) - Italy
Tel. +39 030 9900732 Fax +39 030 5109170
paco@amicidipaco.it
www.amicidipaco.it