Ieri ci sono giunti i ringraziamenti di Francesca, la responsabile delle Cuccefelici , la sezione della Lega nazionale per la difesa del cane de L’Aquila. “Carissima Diana, volevo ringraziare te e Gianni per il generoso contributo. Siete, come sempre, presenti e puntuali e, anche in questa occasione tragica, non avete fatto mancare il vostro supporto. Le consegne delle spedizioni sembra siano ripartite quindi siamo in grado, presso la sede legale, di ricevere materiale. Ti ringrazio davvero per il supporto e la solidarietà: non lo dimenticheremo. A presto, Francesca” Ora è possibile iniziare a mandare anche medicinali e altro. Purtroppo i primi aiuti arrivati (soprattutto sacchi di cibo), non coordinati, rischiano di essere sprecati a causa della mancanza di magazzini. Prima di inviare qualcosa è meglio concordare che cosa e quanto, per evitare problemi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre × uno =

Commenti sul post