Ieri sera a “Striscia la notizia” in tanti hanno visto il servizio di Edoardo Stoppa su quel bradipo tenuto in un negozio in condizioni non adatte alla sua natura. In tanti ci stanno telefonando per chiederci che cosa si può fare. Già stamattina ci siamo attivati contattando la Redazione di Striscia la notizia. Vorremmo acquistare il bradipo (visto che è in vendita e rischia di finire dalla padella alla brace…) e poi trovargli una sistemazione decorosa e sana in una struttura adeguata, che abbiamo già individuato. Abbiamo già preso conttatto con un centro che accoglie specie esotiche minacciate. I responsabili e il veterinario che si occupa del centro ci hanno già dato la loro disponibilità ad ospitare nel migliore dei modi il bradipo, assicurandogli un’esistenza dignitosa e adeguata alle sue esigenze. Stiamo aspettando che dalla redazione di Striscia la notizia ci contattino per definire la cosa. Siamo, come si dice, sul problema… E speriamo al più presto di poter liberare il “nostro” bradipo. Vi terremo informati.

20/12/2009: Ci sono novità! Leggile alla pagina https://www.amicidipaco.it/article.php?story=20091220141443553

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

dodici − 11 =

Commenti sul post