Il Fondo Amici di Paco, nell’ambito delle sue attività di sensibilizzazione, sostiene con grande favore iniziative che vanno nella direzione di una maggiore responsabilizzazione dei proprietari di cani.

Siamo perciò lieti di segnalarvi questa nuova iniziativa del centro di educazione cinofila New Thought, il centro di educazione cinofila di Demis Benedetti.

L’invito è a partecipare numerosi. Sarà l’occasione di conoscere un centro cinofilo d’eccellenza e anche di incontrare Diana Lanciotti, la fondatrice del Fondo Amici di Paco, che sarà presente in veste di fotografa per fare dei vostri cani dei veri… dog model! (la foto della locandina è realizzata da lei).
Vi aspettiamo!DALLA MENTE AL CUORE: DUE GIORNATE DEDICATE A VOI E AI VOSTRI CANI
Sabato 23 e domenica 24 maggio a Lugagnano di Sona (VR) presso New Thought, il centro di educazione cinofila di Demis Benedetti, si terrà un’importante manifestazione dedicata al mondo della cinofilia. Due giornate di formazione e informazione per trovare le risposte che cercate e scoprire come educare il vostro cane con un approccio innovativo e creare un rapporto equilibrato, di fiducia, comprensione e reciproco rispetto.
Un’iniziativa che è in sintonia con la campagna “Cane educato, cane rispettato” del Fondo Amici di Paco, associazione nazionale per la tutela degli animali, da 18 anni impegnata a diffondere la cultura del rispetto e della comprensione verso tutte le specie viventi.
L’ingresso è gratuito, per bipedi e quadrupedi: un’occasione imperdibile per avvicinarsi all’affascinante e ancora poco conosciuto mondo dell’educazione cinofila.

Alla sempre più diffusa presenza di cani all’interno delle nostre famiglie, purtroppo non sempre corrisponde una sufficiente diffusione della cultura cinofila. Ne nascono problemi di gestione e di incomprensione, che troppo spesso sfociano in abbandoni.
«Fortunatamente il fenomeno dell’abbandono è in sensibile calo. Ma è pur sempre una piaga sociale», dichiara Diana Lanciotti, fondatrice insieme al marito del Fondo Amici di Paco, l’associazione impegnata da 18 anni a migliorare le condizioni di vita di tanti animali. «Ma il mio grande sogno è che venga debellato completamente. Ci vorrà tempo, ma ci arriveremo…»
È proprio per realizzare il “grande sogno” di Diana che dal 1997 il Fondo Amici di Paco è impegnato con tutta una serie di attività di sensibilizzazione e di aiuti concreti ai rifugi che accolgono i cani e i gatti abbandonati. L’associazione è stata la prima 18 anni fa, in nome del mitico Paco, ad attirare l’attenzione di media, istituzioni e cittadini sulle problematiche dei cani e dei gatti abbandonati. Così come è stata la prima a rendere noto il fenomeno del randagismo e a condurre importanti campagne (come quella di Natale: “Non siamo giocattoli, non regalarci a Natale”, o quella estiva: “Non abbandonare il tuo cane. Lui non ti abbandonerebbe mai” o “Cane educato, cane rispettato”) che hanno aperto la strada a una nuova coscienza nei riguardi degli animali.
«Una delle principali cause dell’abbandono», afferma ancora Diana «è proprio l’incapacità di gestire i propri cani, legata a una scarsa cultura cinofila. Ci si disfa di un cane come se fosse una scarpa vecchia. Comprendere ed educare i nostri cani è essenziale, soprattutto in una società che vede sempre più massiccia la loro presenza al nostro fianco. Presenza che rende indispensabile educarli, cioè metterli in condizione di affrontare ogni situazione con equilibrio e serenità. Un cane non educato a “stare al mondo” sarà un cane emarginato, difficile da gestire, a rischio di abbandono

Perciò ogni iniziativa atta a migliorare il rapporto e la convivenza tra uomini e cani vede l’adesione totale del Fondo Amici d Paco. Come è il caso di “Dalla mente al cuore”, una manifestazione promossa da New Thought, il centro di educazione cinofila di Demis Benedetti.
Si tratta della terza parte di un ciclo d’incontri che ha visto un’ampia partecipazione di persone interessate alla gestione del rapporto uomo-cane secondo l’approccio New Thought: un approccio globale, che tiene conto delle reali esigenze dei cani e dei loro proprietari, per farle armonizzare e creare un rapporto equilibrato, fatto di fiducia, comprensione e reciproco rispetto
I due incontri, che si svolgeranno il 23 e 24 maggio al centro New Thought di Lugagnano, vicino a Verona, propongono una vera e propria full immersion nell’affascinante mondo della cinofila, per permetterci di scoprire una nuova dimensione del rapporto tra noi e i nostri migliori amici.
Nell’arco di ognuna delle due giornate Demis Benedetti e il suo team terranno conferenze e dimostrazioni pratiche e illustreranno le tecniche per la valorizzazione delle qualità naturali del cane per migliorare l’equilibrio e la comunicazione tra uomo e cane.

Tra le varie iniziative:
IO UOMO… TU CANE: dimostrazioni di obbedienza, basate sul rispetto dell’individuo uomo e dell’individuo cane.
UTILITÀ, DIFESA E… DIVERTIMENTO: dimostrazioni di obbedienza finalizzata alla gara di utilità e difesa, nel rispetto delle specifiche inclinazioni del cane. Per lavorare insieme al proprio cane con rispetto reciproco e divertendosi.
COMUNICARE E COMPRENDERE: conferenze sulla comunicazione tra uomo e cane, per creare un rapporto basato sulla fiducia e il rispetto reciproco (tra i vari argomenti: le qualità naturali del cane, l’importanza di una comunicazione corretta, l’equilibrio interiore alla base di una buona relazione, l’infelicità del cane “snaturato”, l’educazione e le regole alla base di un rapporto corretto e armonioso).
IL MIGLIOR AMICO DEL BAMBINO: IL CANE: attività educative per favorire l’approccio dei bambini al mondo dei cani.
STAR BENE INSIEME: L’EQUILIBRIO PSICOFISICO: presentazione dei PET ELISIR (rimedi naturali per il benessere del cane) con possibilità di test gratuito.
PEDALANDO A… 6 ZAMPE: attività con il cane e la bici, per insegnare al proprio cane ad accompagnarci nelle nostre passeggiate in bicicletta.
RITRATTI DA CANI: come fare dei vostri cani un “dog model”. A provvedere sarà Diana Lanciotti, scrittrice e autrice di libri fotografici e del celebre Calendario di Paco.

«Con questa iniziativa», ci spiega Demis Benedetti, titolare di New Thought, «vogliamo essere sempre più vicini ai proprietari e ai loro cani e affiancarli nella gestione quotidiana del loro rapporto e nella soluzione dei piccoli e grandi problemi che capita loro di incontrare. Sappiamo molto bene che alla base di tutto ci sono la comprensione e la conoscenza dei ruoli. È fondamentale perciò saper individuare i veri bisogni del cane in base alle sue caratteristiche psicofisiche e renderci conto che, al di là delle favole che si sentono in giro, il cane ha bisogno di avere al suo fianco un leader, una persona che sia per lui un punto di riferimento coerente e rassicurante. Una guida autorevole che gli garantisca equilibrio e benessere psicofisico.»
Istruttore ENCI dal 2007, da trent’anni Demis Benedetti si occupa dell’addestramento e dell’educazione dei cani ed è considerato uno dei maggiori esperti del settore. La sua profonda esperienza, maturata anche nel settore dell’Utilità e Difesa e nello studio della psicologia della relazione tra l’uomo e il proprio cane, gli consente un approccio personalizzato per la soluzione di casi anche difficili o anche solo per supportare i proprietari a gestire al meglio il rapporto quotidiano con il proprio cane. Ha fondato e conduce personalmente New Thought, centro d’eccellenza nel settore dell’educazione cinofila, e RSV2000 Verona, la prima filiale europea della società tedesca che fa capo a Helmut Raiser. Addestra cani per persone disabili e tiene seminari, conferenze e corsi teorico-pratici in Italia e all’estero.

Nelle due giornate Demis sarà coadiuvato dal suo team, che vede tra gli altri la moglie Francesca Forante, istruttrice impegnata soprattutto a favorire l’armonia del binomio uomo-cane, ed Eleonora Beccarelli, fondatrice dell’Accademia Vibrazionale REI-SHEN-KI e ideatrice dei Pet Elisir, rimedi naturali per favorire l’armonia tra uomini e animali.

«La mancanza di conoscenza delle naturali inclinazioni dei cani (che sono pur sempre cani e non esseri umani)», osserva Diana Lanciotti, che con New Thought condivide il progetto di creare una maggiore comprensione tra noi e i nostri cani, «il mancato riconoscimento delle loro effettive esigenze, il considerarli a volte dei bambolotti o dei peluche da piegare ai nostri voleri crea spesso delle situazioni insostenibili. Il troppo amore produce gli stessi danni del troppo poco amore, creando in ogni caso dei cani snaturati (ai quali cioè non viene riconosciuto il giusto ruolo di cani), dei piccolo schiavi infelici e lontani dal vero ruolo che dovremmo loro assegnare. Bisogna perciò insistere con ogni tipo di iniziativa che comporti un approfondimento della cultura cinofila, come è il caso di queste iniziative promosse da New Thought, il centro di Demis Benedetti che frequento da un anno e dove ho scoperto quanti siano i comportamenti “deviati” che ci allontanano dalla comprensione dei nostri cani.»
Oltre che come testimonial della bontà del metodo New Thought, Diana Lanciotti parteciperà alla manifestazione anche come fotografa per fotografare i vostri cani e… farli diventare dei dog model! Diana, scrittrice ma anche autrice di libri fotografici e del famoso Calendario di Paco, verserà il ricavato dei suoi servizi fotografici al Fondo Amici di Paco, per aiutare i cani e i gatti senza famiglia (per info o per prenotare un servizio fotografico: _L289 , _L290 , tel. 030 9900732).

Gli incontri si svolgeranno nella grande area del Centro di educazione cinofila New Thought, a Lugagnano di Sona (VR), in via Kennedy 1 (a 5 minuti dal casello autostradale di Sommacampagna).
Per poter accogliere i numerosi partecipanti previsti, le attività di sabato saranno ripetute la domenica. Potrete perciò decidere a quale giornata partecipare.
Per conoscere il programma completo, con gli orari delle attività: _L285 , _L286 , tel. 338 9772523.
Segnatevi le date: 23 e 24 maggio 2015. Un’occasione da non perdere per conoscere un centro cinofilo d’eccellenza e impostare un miglior rapporto con i nostri migliori amici.

Per informazioni: New Thought di Demis Benedetti
Centro di educazione cinofila – Lugagnano di Sona (VR)
tel. 338 9772523 – _L293 , _L294

Simona Rocchi
Ufficio stampa Fondo Amici di Paco
Te. 030 9900732

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 × 4 =

Commenti sul post