Per l’ottavo anno, il Fondo Amici di Paco promuove un’importante campagna per la raccolta di fondi da destinare al trattamento antiparassitario dei cani e dei gatti ospitati nei rifugi. Molti nostri sostenitori hanno aderito gli anni scorsi, permettendoci di acquistare a prezzi scontati parecchie migliaia di dosi di prodotto. Nonostante il grande sforzo organizzativo che richiede, abbiamo deciso di ripetere questa importantissima campagna di prevenzione. Cogliete l’occasione per fare qualcosa di concreto per arginare il fenomeno dell’abbandono. Ricordatevi: un cane sano è un cane più facilmente adottabile.

«Per i canili e i gattili la spesa per i prodotti antiparassitari è una delle voci più importanti, insieme al cibo e alle vaccinazioni», spiega Diana Lanciotti. «Così come trattiamo con regolarità i nostri cani e gatti che vivono con noi, a maggior ragione devono essere trattati gli animali che vivono spesso ammassati in gabbie. È indispensabile», spiega ancora, «che i cani e i gatti dei rifugi vengano trattati con prodotti efficaci, sia per prevenire malattie anche molto gravi sia per incoraggiare l’adozione da parte delle famiglie che, avendo la garanzia che un cane adottato al canile è un cane sano, saranno più disposte ad adottarlo. Ogni anno la campagna antiparassiti riceve molte adesioni, anche se le donazioni, per quanto generose, non sono mai sufficienti a far fronte a tutte le richieste. Ma una delle particolarità del Fondo Amici di Paco è proprio quella di dare aiuti concreti. Quindi, a costo di grandi sforzi, continuiamo su questa strada che per noi è irrinunciabile.»

L’invito a sostenere l’iniziativa è rivolto non solo ai sostenitori del Fondo Amici di Paco, ma anche a tutti coloro che hanno a cuore la sorte di animali ingiustamente abbandonati. È importante ed è un grande aiuto per tanti cani e gatti in cerca di famiglia.

Ricordatevi: un cane sano è un cane più facilmente adottabile.

Tutte le informazioni sono sul sito www.amicidipaco.it e sulla rivista “Amici di Paco”, che può essere richiesta all’associazione (tel. 030 9900732, paco@amicidipaco.it).

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciannove − 15 =

Commenti sul post